ZUMBA


LUNEDI'- MERCOLEDI'-VENERDI'

ORE 18:00 con Lia e Sara

Lezione di fitness di gruppo che utilizza i ritmi e i movimenti della musica afro-caraibica, mixati con i movimenti tradizionali dell'aerobica.

I suoi passi ricordano le coreografie dei video di Shakira, un vero e proprio concentrato di scioltezza e sensualità. Pare che la cantante sudamericana si alleni proprio a ritmo di Zumba, la branca del fitness approdata in Italia da qualche anno. Si tratta di coreografie basilari su basi musicali molto ritmate: si va da quelli latini al chachacha, dal reggaeton al tango e all’hip hop. La colonna sonora è realizzata con particolari cambi di tempo, che permettono un allenamento a 360 gradi: di tonificazione, cardio e potenziamento. Saltello dopo saltello, ci si ritrova infatti con la pancia piatta ma femminile, gambe asciutte eppure morbide, braccia muscolose e tornite.


Uno dei lati positivi della Zumba è che sprizza gioia e voglia di vivere. Basta abbozzare un passo di salsa e uno di merengue per cominciare a lasciarsi andare. Da lì è tutto in discesa: il reggaeton è come un passo di step, la cumbia è un gesto elegante, con la destroza sembra di fare l’autostop. Più i movimento sono accentuati, più i muscoli vengono sollecitati, senza mai rischiare strappi.

La Zumba è consigliata soprattutto a chi ama allenarsi divertendosi, meglio se con i ritmi latini, ma anche a chi non ha molta dimestichezza con la coordinazione dei movimenti di tutto il corpo, dato che le coreografie non sono molto complesse.

Calorie bruciate a lezione: dalle 600 alle 800.

 

 

 

Questo articole è stato pubblicato in Corsi .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie.

Chiudi